Vai al contenuto

Gli elementi della struttura: lo Story Mind

Sommario

In Dramatica ci sono dei concetti fondamentali molto utili per la stesura della struttura della storia. Facendone uso, si potrà svelare il lato pratico della teoria e fornire una solida base alla creazione della storia. Questi concetti sono lo Story Mind e le 4 Prospettive.

Lo Story Mind

Lo Story Mind: uno dei concetti principali che differenzia Dramatica dalle altre teorie è la visione delle storie complete come risoluzione ai problemi della mente umana. Lo Story Mind, infatti, non lavora analizzando un problema alla volta come fosse un computer, bensì affronta i problemi considerando diverse idee contrastanti nello stesso momento. Ad esempio, un autore dovrà esaminare attentamente tutti i metodi possibili per il risolvimento dei problemi della storia. Se la storia non viene ben argomentata, essa avrà dei buchi significativi. Se l'argomentazione della storia non è ben equilibrata, essa sarà inconsistente.

Personaggi, trama, tema e genere sono le quattro famiglie da tenere in considerazione per rendere uno Story Mind tangibile. - Personaggi: rappresentano le motivazioni dello Story Mind (spesso incrociandosi e andando in conflitto tra loro). - Trama: documenta il metodo di problem solving utilizzato nello Story Mind. - Tema: esamina il relativo valore dello Story Mind. - Genere: stabilisce l'atteggiamento generale dello Story Mind. Quando una storia è ben sviluppata, lo Story Mind è completo.

Collegamenti

Fonti


  1. Phillips M.A., Huntley C. (2001). Dramatica, A New Theory of Story. (Screenplay Systems Incorporated). Dramatica and the Creative Writer