Vai al contenuto

L'Autore

Sommario

Ecco cosa dovrebbe considerare un autore mentre crea la Propaganda della sua Storia.

Elementi importanti di Propaganda

  1. La Natura dell'Impatto Che tipo di impatto vuoi avere sul pubblico? Ecco gli aspetti sui quali puoi far leva per avere un forte impatto sul pubblico:
  2. Motivazione: cosa muove il pubblico.
  3. Metodologia: come arrivano a compiere una determinata azione.
  4. Scopo: ciò per cui si stanno sforzando.
  5. Mezzi di Valutazione: come misurano i loro progressi (i loro yardsticks personali). Scegli solo uno di questi 4 aspetti come area primaria di Impatto. Questa sarà l'area dello Storyform che ometterai di proposito nello Storytelling. I 3 aspetti restanti saranno usati per supportare il tuo intento di creare attenzione per nascondere quello mancante.

  6. Area di Impatto Quale parte della visione del mondo del nostro pubblico vogliamo impattare?

  7. Visione del mondo intorno a loro/Realtà Oggettiva: Prospettiva Complessiva.
  8. Visione delle Relazioni: Prospettiva Soggettiva.
  9. Visione di loro stessi: Prospettiva del Personaggio Principale.
  10. Visione degli altri: Prospettiva del Personaggio di Impatto. Scegli una di queste Prospettive. Questa costituirà il dominio nel quale piazzare il "buco" nello Stoyform. L'area di Impatto determina su quale parte della visione del mondo del pubblico avrà effetto la Propaganda.

  11. Tipo di Impatto: Specifico vs Generale Vuoi che l'Impatto sul tuo pubblico abbia una natura specifica o una natura più generica ed ampia?

  12. Propaganda Specifica Più è specifica la Propaganda e più specifico e prevedibile sarà l'impatto che essa avrà sul pubblico. Il lato positivo (dal punto di vista dell'autore) è che uno specifico comportamento (fisico o mentale) può essere promosso o modificato. Il lato negativo è che una Propaganda specifica è più facilmente identificabile e dunque contestabile dal pubblico.
  13. Propaganda Generalizzata Invece di concentrarsi sulle Motivazioni, Metodologie, gli Scopi e i Mezzi di Valutazione del pubblico, la Propaganda generalizzata cercherà di mettere in discussione la visione del mondo del pubblico stesso. Il lato positivo (sempre dal punto di vista dell'autore) è che la Propaganda generalizzata è difficile da identificare per il pubblico. Il lato negativo è che non promuove alcun tipo specifico di pensiero o di azione e il suo Impatto diretto è meno efficace.

  14. Grado dell'Impatto A quale grado vogliamo impattare il nostro pubblico? Il grado in cui puoi impattare un pubblico dipende da numerose variabili, non ultima la tua abilità di Storytelling e le capacità di interpretazione del pubblico stesso. Ci sono alcune linee guida che possono superare queste variabili, quando usate bene.

  15. Shockare il pubblico.
  16. Sensibilizzare il pubblico.
  17. Condizionare il pubblico.
  18. Depistare il pubblico.

Collegamenti

Fonti


  1. Phillips M.A., Huntley C. (2001). Dramatica, A New Theory of Story. (Screenplay Systems Incorporated). Dramatica and the Creative Writer