Vai al contenuto

Atti

Sommario

Ogni Prospettiva ha i suoi 4 Atti Strutturali, i quali rappresentano i 3 piani e il tetto della casa della nostra Storia.

La divisione della Storia in Atti

Ogni Atto Dinamico è come il viaggio esplorativo delle stanze di uno dei 3 piani, dunque quando scegliamo quale Classe appropriare ad una Prospettiva, i 4 Tipi di quella Classe diventano i nomi dei 4 Atti Strutturali. Stabilendo un ordine per ciascuna Prospettiva, potremmo avere la sensazione che il nostro lavoro sugli Atti sia finito. Sarebbe vero se solo le Prospettive non fossero connesse tra loro. Come già sappiamo, c'è una forte connessione tra le 4 Prospettive, ciascuna delle quali rappresenta un angolo diverso della Storia Complessiva. Le 4 Prospettive avvengono tutte allo stesso momento all'interno della Storia, proprio come tutti i Personaggi visitano la casa allo stesso tempo.

Per imparare meglio l'Impatto delle nostre decisioni sull'ordine degli Atti, dobbiamo guardare contemporaneamente quattro set di quadri e posizionarli parallelamente, comparando ciò che sta succedendo nello stesso momento nelle 4 Prospettive.

c79e07f28b93b0d8011532a80771ac51.png

Come possiamo vedere nell'illustrazione qui sopra, il sapore della nostra Storia dipende sia dall'ordine degli Atti di ciascuna Prospettiva che dalla combinazione degli Atti di tutte e 4 le Prospettive. È importante ricordarsi che quando cambiamo l'ordine delle Prospettive stiamo cambiando la logica interna della nostra Storia e dunque non necessariamente l'ordine in cui essa sarà rivelata al pubblico. Come viene poi esposta al pubblico riguarda un'area totalmente diversa. Qui vogliamo solamente essere sicuri che la progressione degli Atti in ciascuna Prospettiva supporti i Problemi, i Giudizi, gli Svolgimenti e le Conclusioni della nostra storia sia da un punto di vista logico che emozionale.

Collegamenti

Fonti


  1. Phillips M.A., Huntley C. (2001). Dramatica, A New Theory of Story. (Screenplay Systems Incorporated). Dramatica and the Creative Writer