Vai al contenuto

Regole per il riuso delle risorse educative

Sommario

Tutti i materiali di C.R.E.A. Cultura possono essere condivisi e riutilizzati in accordo con la licenza Creative Commons BY-SA.

Le licenze aperte

Le cosiddette "licenze aperte" differiscono dal copyright in un aspetto fondamentale: se si rispettano le loro condizioni, non c'è bisogno di chiedere nessuna autorizzazione esplicita al detentore dei diritti per l'utilizzo del suo materiale. È chiaro che questo approccio rende molto più facile la circolazione dei contenuti via Internet senza ledere i diritti degli autori.

Le più diffuse licenze aperte per i contenuti sono le Creative Commons.

La licenza di C.R.E.A. Cultura

Salvo indicazioni specifiche diverse, tutte le risorse di C.R.E.A. Cultura sono distribuite in accordo alla licenza Creative Commons 4.0 ITA BY-SA, come prassi per i prodotti culturali liberi.